logo

 
   

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

   

La vita di ciascuno di noi evoca il suono di una conchiglia in cui l’eco del mare,
un rifluire che tutto nutre, suggerisce di non tralasciare alcuna parte costitutiva.

Nella mia vita ho provato tenacemente a non trascurare alcun frammento;
ogni singolo tassello si è reso necessario e il tragitto che ho percorso fin qui avvalora un’idea dell’esistenza in cui la ricerca della felicità e la felicità stessa si costituiscono
della medesima sostanza.

Non spetta a me definire se esista o meno una coerenza artistica all’interno degli
ambiti differenti a cui mi sono dedicato, ciò che posso affermare è che intimamente
non avverto discordanze né stonature quanto semmai differenti linguaggi che
attengono tutti alla poesia.

Massimo Silvotti